WS IODP-Italia 15-16 gennaio 2018 - Programma e abstract

WS IODP-Italia 15-16 gennaio 2018 - Programma e interventi

Workshop IODP-Italia “Lo stato delle proposte di perforazione nell’area mediterranea”
Scientific Drilling in the Mediterranean Sea

CNR, Roma, 15-16 gennaio 2018

Il workshop IODP-Italia Lo stato delle proposte di perforazione nell’area mediterranea è un’occasione per riassumere lo stato delle proposte di perforazione nell’area Mediterranea in ambito IODP e ICDP e stimolare un confronto e scambio di idee progettuali fra ricercatori italiani, in vista del ritorno della Joides Resolution in area Mediterranea, previsto per il 2021.

Programma dell’evento
Registrazione:
  • 15 gennaio: dalle ore 9,30
  • 16 gennaio: dalle ore 8,30
  • 15 gennaio 2018 (10,30-18,30)
    Interventi di benvenuto e istituzionali in rappresentanza degli enti afferenti a IODP-Italia (10,30-11,40)
    10,30-10,40 - Benvenuto e Introduzione alle giornate del workshop
    Presentazione - DSDP-ODP-IODP Drilled holes
  • A. Camerlenghi (OGS), M. Sacchi (CNR, Presidente IODP-Italia)
  • 10,40-11,40 - Interventi istituzionali
  • F. Trincardi, Direttore Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente del CNR
  • M.C. Pedicchio, Presidente OGS
  • C. Doglioni, Presidente OGS
  • E. Erba, IODP-Italia, componente Conisma
  • M. Frezzotti, IODP-Italia, componente Enea
  • F. Terlizzese, MISE, Direttore Generale Risorse minerarie ed energetiche
  • M. Bertelletti, Miur
  • L’International Ocean Discovery Program (IODP) e l’International Continental Scientific Drilling Program (ICDP): opportunità per la comunità scientifica Italiana (11,40-12,30)
  • Struttura attuale di IODP e partecipazione Italiana (A. Iadanza, M. Sacchi) - Abstract - Presentazione
  • Struttura attuale di ICDP e partecipazione italiana (F. Florindo)
  • Prossime attività delle navi e arrivo della Resolution in Nord Atlantico (A. Argnani) - Presentazione
  • Perforazione Scientifica e relazioni con l’industria (A. Moscariello) - Abstract
  • 12,30-13,30 lunch break
    Le perforazioni scientifiche mediterranee nella storia recente (13,30-14,30)
  • The Sapropel Theme: DSDP, ODP and Beyond (A. Negri) - Abstract
  • Leg 160 “Eratosthenes Seamount” e la scoperta di Zohr (G. Serafini)
  • ODP Leg 107 in the Tyrrhenian Sea (J. Mascle and the ODP leg 107 Scientific Party) - Abstract - Presentazione
  • PROMESS Drilling (Asioli A., Pellegrini C., e Trincardi F.) - Abstract - Presentazione
  • IODP - Lo stato delle proposte di perforazione per l’area del Mediterraneo (1a parte) (14,30-16,00)
  • Perforazione della serie evaporitica Messiniana (C. Bertoni, A. Camerlenghi) - Abstract - Presentazione
  • Perforazione del Tirreno: Tyrrhenian Magmatism & Mantle Exhumation, TIME (N. Zitellini) - Abstract
  • Perforazione della Caldera dei Campi Flegrei - Una proposta anfibia IODP-ICDP (M. Sacchi, G. De Natale, et al.) - Abstract - Presentazione
  • Submarine Paleoseismology: Using giant piston coring within IODP to fill the gap in long‐term records of great earthquakes (A. Polonia)
  • 16,00-16,45 coffee break e sessione poster
    Perforazioni Mission Specific Platform in corso (16,45-17,00)
  • Expedition 381 Corinth Active Rift Development: MSP October-December 2017 (I. Mazzini et al.) - Abstract - Presentazione
  • IODP - Lo stato delle proposte di perforazione per l’area del Mediterraneo (2a parte) (17,00-17,30)
  • IMMAGE - Investigating Miocene Mediterranean-Atlantic Gateway Exchange. Una proposta anfibia IODP-ICDP per la perforazione della soglia di Gibilterra (A. Camerlenghi) - CHADRILL. Perforazione ICDP nel Lago Chad e implicazioni per l’idrologia del Mediterraneo nel Miocene (A. Camerlenghi) Presentazione
  • NADIR. Perforazione MSP del Pendio antistante Nizza nel Mar Ligure (A. Camerlenghi) - Presentazione
  • Marmara Sea geophysical observatory (L. Gasperini, A. Polonia et al.)
  • ICDP - Lo stato delle proposte di perforazione per l’area del Mediterraneo (17,30-18,30)
  • Scientific Collaboration On Past Speciation Conditions in Lake Ohrid (SCOPSCO) (G. Zanchetta et al.) - Abstract
  • FUcino Tephrochronology Unites Quaternary REcords (FUTURE) (B. Giaccio et al.) - Abstract
  • Drilling Overdeepened Alpine Valleys (DOVE) (C. Ravazzi) - Abstract
  • DIVE: Drilling the Ivrea-Verbano zonE (A. Zanetti et al.) - Abstract
  • 18,45-20,30 aperitivo a buffet

    16 gennaio 2018 (9,00-14,00)
    MagellanPlus Workshop Series Programme: il supporto allo sviluppo delle proposte di perforazione (M. Rebesco) - Abstract - Presentazione
    L’edizione 2018 della ECORD School of Rock in Italia (C. Lupi, A. Camerlenghi, e A. Cicconi) - Abstract
    Proposte per nuove idee di perforazione (09,30-11,00)
  • The Altotiberina Strainmeter Array (STAR project) (L. Chiaraluce et al.) - Abstract
  • Landslides and deep-water contouritic processes along the Adriatic-Ionian region (G. Dalla Valle et al.) - Abstract
  • The Oligocene switch from compression to extension in the Western Mediterranean: insights from drilling offshore Corsica (M. Di Rosa et al.) - Abstract
  • Tectonic and volcanism in Central Mediterranean area: two possible key zones for future IODP drillings (M. Coltelli, M. Pompilio) - Abstract
  • Coring Late Miocene deep-sea Mediterranean deposits: Implication of a novel tool for correlation of margin to deep-sea MSC deposits (F. Lozar et al.) - Abstract
  • Deep Stratigraphic Drilling in the Mediterranean (A. Camerlenghi, E. Erba) - Abstract - Presentazione
  • Videocollegamento con la Joides Resolution
  • Laura De Santis, Co-Chief Scientist a bordo della IODP Exp. 374 “Ross Sea West Antarctic Ice Sheet History”
  • 11,30-12,15 - coffee break e sessione poster
    Sessione Poster (Sala Arangio-Ruiz)
    I giovani ricercatori italiani nell’ambito dei programmi internazionali di perforazione scientifica
    1. IODP references tool for sediment description: Technical Notes 1, 2, and 3 (D. Tentori et al.) - Abstract
    2. Gravimetry of the Chad basin area: determining the depth of the basement and implication for defining a scientific drilling site (ICDP-CHADRILL project) (F. Maddaloni et al.) - Abstract - Poster
    3. The coccolithophores and their role in deciphering the sapropel S1: are sapropel a Gaia hypothesis expression? (A.M. Mancini, A. Negri) - Abstract
    4. Amphibole and felsic veins from Atlantis Bank gabbros (Southwest Indian Ridge, IODP Hole U1473A): do the fluids meet the melts? (M. Antonicelli et al.) - Abstract
    5. The relevance of studying the areal and thickness distribution in the Mediterranean Sea of Campanian Ignimbrite, Campi Flegrei, Italy (A. Silleni et al.) - Abstract
    6. Spedizione IODP 353: un’occasione di arricchimento e crescita professionale (K. Gariboldi) - Abstract
    7. Big Data and Sapropel: a challenge (R. Amezcua-BuendÍa et al.) - Abstract
    8. Climate fluctuations over the last deglaciation: a high resolution record from the western Mediterranean (P. Bazzicalupo et al.) - Abstract - Poster
    9. Imaging sismico della sequenza evaporitica Messiniana nel bacino profondo dello Ionio (M. Saule et al.) - Abstract
    10. La storia della vegetazione degli ultimi 500 mila anni attraverso lo studio pollinico del Lago di Ocrida (FYROM/Albania) (A. Masi et al.) - Abstract
    11. Millennial scale climate variability during Marine Isotope Stage 19: calcareous nannofossil, alkenone and planktonic foraminifera evidence from Balearic and Ionian Basins (O. Quivelli et al.) - Abstract
    Discussione e Tavola Rotonda (12,30-14,00)
    Conclusione dei lavori
    Il Comitato Scientifico e Organizzatore
  • Argnani Andrea (CNR-ISMAR)
  • Camerlenghi Angelo (OGS)
  • Florindo Fabio (INGV)
  • Iadanza Annalisa (CNR)
  • Sacchi Marco (CNR-IAMC)
  • Zitellini Nevio (CNR-ISMAR)
  • Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento:
  • Beatrici Daniela (CNR-ISAC)
  • Braico Paolo (CNR-DSSTTA)
  • Civica Alessandra (CNR-DSSTTA)
  • Nuccetelli Francesca (CNR-DSSTTA)
  • Gli aggiornamenti e i dettagli del programma saranno pubblicati e aggiornati sul sito www.iodp-italia.cnr.it, agli iscritti all’evento e agli iscritti alla mailinglist Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Note: L’Aula Marconi è situata al primo piano dell’ala storica dell’edificio. I poster saranno esposti per l’intera durata dell’evento presso la Sala Arangio-Ruiz, situata al piano seminterrato dell'ala storica dell'edificio; presso la stessa si svolgerà il servizio di catering nei break previsti.

    More in this category: « Cookies policy

    Segreteria Scientifica IODP-Italia presso CNR - Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente
    Piazzale Aldo Moro, 7 I-00185 Roma, Italia Tel: +39 06 49932321    E-Mail: iodp-italia AT cnr.it
    Il contenuto di questo sito e' rilasciato, tranne dove altrimenti indicato, secondo i termini della licenza Creative Commons attribuzione
    Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale
    Licenza Creative Commons